fbpx

Calciomercato Lazio: Tare tentativi disperati per arrivare ad un acquisto, Kamenovic verso il tesseramento

Mancano poche ore alla fine del calciomercato, ma la situazione in casa Lazio non si sblocca ed in questo momento non ci sono segnali di possibili operazioni in entrata. Tare stanno cercando disperatamente di trovare l’intesa con Casale e Miranchuk, ma le sensazioni non sono molto positive. In mattinata sono usciti dei nomi alternativi come quelli di Pinamonti e Cutrone con il Presidente dell’Empoli che ha chiarito come la situazione potrebbe sbloccarsi solo in una maniera. La Lazio però al momento non può fare operazioni che prevedano un obbligo di riscatto ed è di fronte anche all’esigenza di effettuare almeno due acquisti per la lista dei 25 calciatori da consegnare alla Lega Calcio. Hanno lasciato Formello in 8 in questo gennaio e di questi ben 4 hanno fatto parte delle lista della Serie A.

Sembra ormai scontato il tesseramento di Kamenovic che Sarri però ha già bocciato. La Lazio ha in mano il calciatore già dallo scorso luglio, ma dopo la preparazioni il tecnico ha espresso dei dubbi sul suo impiego che hanno costretto Tare a rinviare il tesseramento. Ora a poche ore dalla chiusura del mercato la situazione è ancora ferma e c’è necessità di rimpolpare la rosa che a livello numerico è stata scremata in maniera importante. Kamenovic sembra essere, quindi, una sorta di “ancora di salvezza” per arrivare ad un numero minimo di calciatori.

I conti si faranno alla fine e la speranza di vedere volti nuovi a Formello ancora c’è. Quello che però traspare è una gestione incentra in cui si naviga a vista, dove vengono lasciati partire dei calciatori senza che si abbiano alternative certe tra la mani.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 4952 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione