fbpx

Calciomercato Lazio, si tratta con il Verona per Casale

La cessione di Vavro al F.C. Copenaghen ha aperto di fatto la possibilità della Lazio di avviare una trattativa con il Verona per Nicolò Casale. Di fatto il DS biancoceleste Tare aveva adocchiato il difensore classe 98′ già da qualche tempo, ma non aveva mai potuto spingersi oltre perchè l’indice di liquidità bloccato non poteva garantire tempistiche certe. Sul calciatore, inoltre, erano piombati gli interessi di altri club come Milan, Atalanta e Napoli che faranno lievitare il prezzo del cartellino.

( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

La Lazio in queste ore ha intensificato i contatti con la società scaligera con la quale esistono buoni rapporti visto l’affare Zaccagni concluso questa estate. Al momento il presidente Setti chiede una somma vicina ai 14 milioni che la Lazio pensa di limare al ribasso. Tare, comunque vorrebbe il calciatore in prestito con diritto di riscatto, mentre il Verona vorrebbe monetizzare qualcosa già a gennaio da reinvestire sul mercato per acquistare un sostituto.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 4961 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione