fbpx

Zaccagni, l’esterno stringe i denti per esserci contro l’Atalanta

Mattia Zaccagni non vuole arrendersi all’infortunio che lo ha colpito verso il finale di primo tempo della gara contro l’Atalanta. L’ex Verona, infatti, ha rimediato una distorsione alla caviglia ed in questi due giorni ha effettuato solo terapia. Il dolore sembra essere diminuito e Zaccagni punta la gara di sabato. Nella giornata di oggi Zaccagni tornerà a lavorare sul campo e sosterrà un provino dopo io quale verrà presa una decisione. Le sensazioni sembrano essere positive, ma solo il campo dirà se l’esterno d’attacco potrà scendere in campo dal primo minuto. Chiaro che l’infortunio di Pedro sta spingendo Sarri e lo staff medico a fare di tutto per rimettere in campo il calciatore il prima possibile.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 4961 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione