fbpx
(Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Calciomercato Lazio, ufficiale un’altra cessione

La Lazio perfeziona la seconda cessione di questo mercato invernale. Era nell’aria già da giorni, ma questo pomeriggio è stato annunciato dal Vicenza l’acquisto in prestito di Jordan Lukaku. Il calciatore fortemente voluto dal tecnico Brocchi e dal DS Balzaretti si era preso un paio di giorni per decidere, ma alla fine ha accettato la proposta del club che milita in serie B. Con un comunicato il club veneto ha dato il benvenuto al laterale sinistro.

La società LR Vicenza comunica di aver acquisito dalla S.S. Lazio, a titolo temporaneo, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Jordan Lukaku. Lukaku, terzino sinistro belga, classe ’94, nella scorsa stagione con la maglia del Royal Antwerp ha registrato 29 presenze tra campionato, Europa League e coppa, collezionando 5 assist. In precedenza per lui quattro stagioni consecutive alla Lazio nelle quali è sceso in campo in 85 occasioni tra Serie A, Coppa Italia ed Europa League, siglando una rete e fornendo 8 assist. Con la maglia della Lazio ha inoltre vinto la Coppa Italia nel 2018/2019 e la Supercoppa nella stagione 2017/2018. Ha militato inoltre nel KV Oostende e nell’Anderlecht collezionando 95 presenze, siglando 4 reti e fornendo 10 assist. Vanta 8 presenze e 3 assist nella Nazionale maggiore del Belgio e la partecipazione al Campionato Europeo del 2016. Benvenuto Jordan!”

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1567 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione