fbpx

Calciomercato Lazio, se parte Lazzari per Sarri la priorità è un terzino sinistro

L’avventura di Manuel Lazzari alla Lazio sembra arrivata al capolinea. Il calciatore non è riuscito a digerire il cambio di modulo e con la difesa a quattro schierata da Sarri non ha mai convinto. Finito ormai in panchina l’ex Spal ha dato l’assenso a cambiare aria a gennaio qualora si trovasse una collocazione gradita a lui che riesca a soddisfare le esigenze economiche della Lazio che chiede circa 15 milioni di euro.

Se dovesse concretizzarsi l’operazione la priorità per Maurizio Sarri non sarebbe un difensore centrale che si alterni a Luiz Felipe ed Acerbi, bensì un terzino mancino necessario per sviluppare il gioco sulle fasce e velocizzare i giro palla. Sul taccuino del DS Tare ci sono diversi nomi che potrebbero fare al caso dei biancocelesti.

In cima alla lista dei desideri c’è Emerson Palmieri di proprietà del Chelsea che è in prestito al Lione. I londinesi sono propensi ad una cessione a circa 15 milioni di euro, ma solo quest’estate anche se al momento il brutto infortunio a Chilwell mette in discussione ogni discorso.

L’alternativa per gennaio arriva dalla Francia e si chiama Reinildo Mandava del Lille 27enne mozambicano con contratto in scadenza a giugno 2022. I francesi sarebbero disposti alla cessione a gennaio però chiedono una somma vicina ai 6 milioni di euro. La cifra è ritenuta elevata per un calciatore in scadenza, ma nelle ultime ore di mercato la situazione potrebbe cambiare.

Altro nome interessante è quello di Layvin Kurzawa 29enne in uscita dal PSG. Il calciatore è stato messo sul mercato dal club francese ed il suo procuratore lo sta offrendo a diversi club. In Italia hanno chiesto informazioni anche Napoli e Juventus, ma al momento la sua pista sembra essersi raffreddata perchè Sarri non avrebbe espresso parere positivo.

Ultimo nome uscito nelle ultime ore è quello di Fabrizio Angileri argentino 27enne in forza al River Plate con contratto in scadenza a giugno 2023. Il calciatore è molto strutturato fisicamente 1,84 cm per 80 kg ha caratteristiche simili a quelle di Marusic che non dispiacciono a Sarri. Per il suo cartellino il River Plate chiede circa 7 milioni di euro.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5732 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione