fbpx

FORMELLO – Si rivede Acerbi, ma con l’Empoli è ballottaggio Radu-Patric

FORMELLO – Si è rivisto oggi a Formello Francesco Acerbi che dall’infortunio rimediato nelle battute finali della gara contro il Venezia non era più sceso in campo. Il difensore centrale ha rimediato in quel caso una “lesione di basso grado al flessore sinistro”. Un problema di certo non gravissimo che però ha costretto il difensore della Nazionale a stare fermo per 12 giorni. Alla gara contro l’Empoli di Andreazzoli mancano meno di 48 ore ed è molto difficile che Sarri scelga di rischiarlo in vista anche dell’impegno che ci sarà domenica sera a San Siro contro l’Inter di Simone Inzaghi. Al momento il tecnico toscano sta valutando le possibili alternative da affiancare a Luiz Felipe. In ballottaggio ci sono Radu che sembra essere favorito dopo la buona prestazione di Venezia in virtù del fatto che Sarri predilige avere un mancino nel pacchetto difensivo. L’alternativa si chiama Patric che fino ad oggi è stato sempre il primo dei cambi dei difensori centrali quando è mancato uno tra Luiz Felipe o Acerbi.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5687 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione