fbpx

Lazio, Biava: “Con Sarri si guarda solo la palla. E su Keita…”

Ai microfoni di TMW Radio è intervenuto recentemente Giuseppe Biava. Quest’ultimo, nella sua carriera di calciatore, tra le svariate casacche ha vestito anche quella della prima squadra di Roma. In modo particolare, l’ex difensore biancoceleste, ha portato l’aquila sul petto dal 2010 al 2014 (125 presenze e 6 goal, ndr). Vincendo, tra l’altro, anche un trofeo: l’ormai famigerata Coppa Italia del 26 maggio 2013, ai danni degli storici rivali romanisti.

Tralasciando questi dettagli, di seguito sono riportate le parole esclusive rilasciate dal calciatore originario di Seriate, dove ha trattato molteplici argomenti legati all’ambiente Lazio.

-DIFESA

Oltre ai numeri, la differenza rispetto ad Inzaghi è che con Sarri si guarda solo la palla. Prima ci si concentrava anche molto sull’uomo. Difficile insegnare come giocare a quattro a chi per anni è sceso in campo in un’altra maniera. Luiz Felipe penso fosse più adatto ad una difesa a tre. Acerbi è il più esperto lì dietro ma sta andando incontro ad alcune difficoltà“.

-KEITA/STAGIONE

Abbiamo giocato insieme. Era un calciatore che aveva bisogno di maturare ed ora è cresciuto. Può dare il suo contributo. Il prosieguo della stagione sarà comunque dettato dalle coppe. La Lazio come prima cosa ha bisogno di trovare il proprio gioco. Per quanto riguarda la lotta per il quarto posto vedo i biancocelesti obbligati a duellare con club come la Juventus”.

Alessio Giordano

Sono un giovane ragazzo romano di 17 anni, innamorato dello sport in generale ma in particolar modo del calcio, con il sogno nel cassetto di lavorare un giorno come giornalista sportivo. Nonostante la mia età, credo di star anticipando nettamente i tempi. Attualmente infatti, collaboro per le seguenti testate giornalistiche: NoiBiancocelesti e SportPress24.

Alessio Giordano ha 106 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Alessio Giordano

Un pensiero riguardo “Lazio, Biava: “Con Sarri si guarda solo la palla. E su Keita…”

I commenti sono chiusi