fbpx

Roma, le teorie no vax della moglie di Smalling mettono in crisi Trigoria

E’ notizia di stamattina riportata dal Corriere dello Sport che un calciatore della Roma non si sarebbe ancora sottoposto al vaccino e, quindi, dal 10 gennaio a seguito delle nuove restrizioni varate dal Governo non potrebbe più scendere in campo. Da Trigoria al momento tutto tace, ma di certo le sbandierate teorie no vax della moglie di un calciatore della prima squadra puntano i riflettori dritti verso una direzione.

La modella Sam Cooke, moglie del calciatore giallorosso Chris Smalling, sembrerebbe essere una no vax convinta. Dal tenore dei suoi post sul suo profilo instagram infatti ha più volte espresso diffidenza nelle misure che gli Stati stanno adottando per abbassare la curva epidemica che vanno a penalizzare chi non si è vaccinato.

“Non va bene costringere le persone a fare questa puntura . Potresti pensare a causa della tua età o del tuo stato di salute che il rischio di una malattia grave da Covid potrebbe essere superiore al rischio di una reazione vaccinale e quindi il vaccino potrebbe essere l’opzione migliore per te, ma per alcuni non è così. È una situazione complicata e deve esserci una scelta con ogni persona in grado di valutare i fattori di rischio. Togliere alle persone il diritto al lavoro, alla socializzazione, di portare i propri figli a scuola, di usare i mezzi pubblici è disgustoso. Peccato per chi lo sostiene”.

“Come possiamo fidarci della scienza e del governo quando c’è così tanta corruzione. Sembra che qualsiasi ricerca a cui venga prestata attenzione venga svolta con un programma specifico a beneficio delle grandi aziende farmaceutiche e di altre potenti istituzioni. Tutto il resto non viene finanziato o viene insabbiato”.

Questo il tenore dei post pubblicati che al momento però non danno di certo la conferma che il calciatore in questione sia proprio Smalling.

https://www.instagram.com/p/CWu5GMGAMdC/

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1546 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione

Un pensiero riguardo “Roma, le teorie no vax della moglie di Smalling mettono in crisi Trigoria

I commenti sono chiusi