fbpx

Motociclismo con l’Africa Twin Group & Friends dai Neroniani per “Babbi Natale in Moto”

Domenica 19 Dicembre la S.S. Lazio Motociclismo insieme all’Africa Twin Group & Friends ha partecipato ad Anzio all’evento “Babbi Natale in Moto” organizzato dal motoclub FMI I Neroniani del Presidente Agostino Cassoni

Una bella giornata soleggiata ha accompagnato il lungo serpentone di moto – circa 230 partecipanti tra bikers e cobikers – per le strade di Anzio, Nettuno e Lido dei Pini per poi concludere il tragitto al Grand Hotel dei Cesari dove si è svolto, in maniera impeccabile, il pranzo celebrativo della manifestazione.

Durante il percorso non è mancata una sosta al porto per le tradizionali foto ricordo, ma il momento più emozionante è stato sicuramente al Centro vaccinale di Villa Albani dove i bambini presenti hanno assistito all’inaspettato arrivo dei tanti Babbi Natale in moto che hanno distribuito loro doni e golose delizie.

Tanti i motociclisti ed i gruppi che hanno accolto l’invito dei Neroniani, tra i tanti ricordiamo i Brutti in Piega di Lido dei Pini, il Gold Wing Club di Roma, il gruppo Moto Miti & Mete, i Motopatitori di Latina, i MotorRandagi di Aprilia, il Vespa Club d’Italia di Aprilia, le ragazze del Wima Italy ed il Gi.di.Effe Yellow Fire.

Un evento con la E maiuscola, una giornata che tutti porteranno con se nel ricordo dello “stare insieme per una buona causa”, una attitudine che i motociclisti hanno nel DNA… Motoclisti strana meravigliosa gente!

Tutte le info sulle due associazioni motociclistiche si posso trovare nel sito S.S. Lazio Motociclismo e sulla pagina Facebook Africa Twin Group & Friends.

– Album fotografico dell’evento –

Il Presidente Agostino Cassoni

Giovanni Lando Fioroni

Laziale dalla nascita e dal 2011 dirigente della S.S. Lazio Motociclismo e Responsabile nazionale di E.S.S.E. MOTORI; narratore delle molteplici attività della Società Sportiva Lazio "la Polisportiva più grande ed antica d'Europa"... una vita in Biancoceleste!

Giovanni Lando Fioroni ha 380 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Giovanni Lando Fioroni