fbpx

Salernitana, corsa contro il tempo per la cessione

E’ una vera e propria corsa contro il tempo quella che i trustee della Salernitana stanno facendo per provare a cedere la società entro il termine ultimo del 31 dicembre fissato dalla FIGC. Al momento ci sono due offerte da valutare, la prima delle quali da parte di una cordata guidata da Domenico Cerruti che insieme ad altri imprenditori ha avanzato un’offerta che verrà perfezionata questa mattina. Alla finestra rimane il fondo lussemburghese Toro Capital che tramite la Console&Parters ha già presentato una proposta. I trustee hanno tempo fino al 31 per valutare le due proposte, scegliere la migliore da presentare alla FIGC. In caso di fallimento di queste due offerte, l’unica ipotesi per evitare il fallimento della Salernitana rimane quella di avere una deroga dalla FIGC che nell’ultima assemblea ha rimandato ogni decisione precisando di voler aspettare la scadenza del termine ultimo.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5689 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione