fbpx

NoiFantacalcisti-Consigli per la 19a giornata

Siamo arrivati alla fine del girone di andata, ultimo match prima della sosta e aprirà le danze Genoa-Atalanta e non più Udinese-Salernitana, rinviata a causa Covid. Ecco i consigli ruolo per ruolo della nostra rubrica NoiFantacalcisti.

PORTIERI

Tra i pali spazio a Maignan: il Milan è in crisi di risultati, soltanto un punto fatto nelle ultime 2 giornate e per tornare alla vittoria ha bisogno delle parate del francese ex Lille. Si anche a Musso: dopo i 4 gol presi con la Roma l’argentino vuole riscattarsi per far proseguire la Dea nel sogno scudetto. Si possono mettere anche Silvestri e Belec nelle leghe che adottano il 6 politico per le partite rinviate. Tra gli sconsigliati invece abbiamo Audero: il match con la Roma è molto difficile per la Samp ed inoltre i blucerchiati sono tra le peggiori difese del campionato con 34 gol subiti, meglio puntare su altri. No anche a Cragno: discorso simile ad Audero, partita proibitiva (Juve-Cagliari) e troppi gol subiti (38), oltre ad una fantamedia horror (4.22).

DIFENSORI

Per quanto riguarda il reparto arretrato fiducia a Skriniar: il centrale dell’Inter dopo un turno di riposo con la Salernitana è pronto a riprendersi il posto da titolare al fianco di De Vrij e Bastoni, è da mettere vista la sua media (6.66) e chissà non porti bonus. Consigliato anche Di Lorenzo: il terzino del Napoli ormai è una garanzia per il Fantacalcio, buoni voti e sempre in campo, contro lo Spezia può essere l’occasione per regalare gioie ai suoi fantallenatori. Invece da non mettere Rodriguez in Inter-Torino, potrebbe portare brutti voti e Zappa, che contro la Juve non ha di certo vita facile.

CENTROCAMPISTI

Confermatissimo Zielinski: dopo la grandissima prova di San Siro, il polacco vuole chiudere bene un 2021 che l’ha visto protagonista e sempre più cruciale per questo Napoli. Si anche a Jack Bonaventura che sta passando un’ottimo momento di forma e servono anche i suoi bonus alla Viola per credere nell’Europa. No invece a Castrovilli: ormai riserva nel centrocampo della Fiorentina, infortuni e prestazioni non sempre all’altezza hanno fatto sì che Italiano puntasse su altri. Sconsigliato anche Soriano: il trequartista del Bologna sembra lontano parente del giocatore che tanti bonus ha portato lo scorso campionato, quest’anno ancora a secco di gol e fantamedia del 5.66, intollerabile per un giocatore come lui.

ATTACCANTI

Nel reparto offensivo spazio a Dries Mertens: torna ad essere titolare il belga dopo il “sv” di San Siro; è in gran forma, nelle ultime 7 partite ha collezionato 5 gol e con lo Spezia vuole regalare bonus ai suoi fantallenatori. Assolutamente da mettere Edin Dzeko: il bosniaco dopo l’assist a Salerno vuole il +3 in casa con il Toro per continuare questa stagione fin qui strepitosa ( 8 gol e 2 assist). Da non inserire invece Shomurodov, verso l’ennesima panchina in questa stagione, e Quagliarella, non più elemento centrale dell’attacco della Samp dovuto al suo scarso rendimento ( 1 gol e 2 assist).

A CURA DI FILIPPO MEDICI E DANIELE TELESCA

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5681 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione