fbpx

Formula 1: Arrestato Jean Alesi

Jean Alesi ex pilota della Ferrari è stato arrestato ad Avignone per aver fatto esplodere un grosso ordigno contro la finestra dell’ufficio del cognato. Un gesto sconsiderato che Alesi ha giustificato dicendo di voler fare uno scherzo nei confronti dell’uomo che è impegnato con la separazione con la sorella. Il procuratore di Nimes ha quindi disposto l’arresto dell’ex pilota individuato in seguito alla segnalazione dei residenti del quartiere che allertati dalla deflagrazione hanno però annotato il numero di targa del veicolo appartenente al fratello Josè Alesi. Nel pomeriggio di ieri però la svolta con Jean Alesi che si è presentato in questura ed ha scagionato il fratello dichiarando di esser lui alla guida dell’auto e che insieme al figlio ed un suo amico ha infilato un grosso petardo acquistato in Italia in una fessura della finestra dello studio di architetto del cognato, il quale ha subito sporto denuncia dell’accaduto.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1546 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione