fbpx

Lazio, il 2021 si chiude su un campo ostico: i precedenti a Venezia

Siamo giunti all’ultimo atto del 2021, la Lazio di Maurizio Sarri andrà allo Stadio Penzo per affrontare il Venezia. Mercoledì alle ore 16:30 i biancocelesti sono attesi in laguna da un match in cui non possono sbagliare. I capitolini hanno necessario bisogno di dare continuità al successo ottenuto all’Olimpico contro il Genoa e sono chiamati a farlo su un campo ostico dove hanno perso punti molte grandi. Gli ospiti potranno contare sul sostegno dei propri tifosi, sono attesi infatti oltre 1600 laziali in quel di Venezia.

La squadra di Zanetti tra le mura amiche ha battuto Fiorentina (1-0) e Roma (3-2), fermando inoltre sul pareggio la Juventus (1-1). Numeri che fanno i conti con i pessimi risultati conseguiti dalla Lazio in trasferta. La compagine romana ha infatti conquistato solamente 8 punti su 28 lontano dalla Capitale. Si preannuncia un incontro insidioso per i biancocelesti che rischiano di dover rinunciare ancora una volta a Ciro Immobile.

I numeri del Venezia

Il Venezia è la squadra che calcia meno verso la porta (164 tiri) in Serie A, allo stesso tempo gli estremi difensori dei lagunari sono quelli ad aver parato più tiri (75). I veneti inoltre sono la formazione ad aver conquistato meno corner (51) dell’intero campionato e la peggiore per reti realizzate di testa (solamente 1). Numeri non eccezionali per gli Arancioneroverdi che nonostante questo occupano il sedicesimo posto in classifica con 17 punti all’attivo, sette lunghezze di vantaggio nei confronti del Genoa terzultimo.

I precedenti

Venezia e Lazio si sono affrontate nove volte in Serie A allo Stadio Penzo. Il bilancio di questi è in favore dei padroni di casa che hanno ottenuto cinque vittorie, contro i due successi biancocelesti ed i due pareggi. In questi match la compagine veneta ha messo a segno 11 gol, mentre i capitolini ne hanno siglati 7. L’ultimo precedente risale al 21 ottobre del 2021 quando la sfida terminò con un pareggio a reti bianche. Gli unici due trionfi della Lazio sono arrivati con il medesimo risultato, ossia 0-2.