fbpx

Lazio-Genoa, la conferenza di Sarri: “Felipe Anderson in crescite. A Luis Alberto non manca niente. Immobile…”

Mister Sarri torna a fare punti e a sorridere. Il tecnico biancoceleste, dopo la vittoria contro il Genoa, torna a parlare in conferenza stampa rispondendo ai cronisti presenti.

LA GARA – “I tre attaccanti hanno fatto una buona partita. Felipe mi è sembrato in crescita, sono contento della sua prestazione. L’abbiamo resa semplice la partita, senza forzare mai le giocate, non concedendo ripartenze. Fare una partita di conduzione, di possesso e di palleggio su questo terreno non è semplice. Qui si ha sempre bisogno di un tocco in più, quindi la pressione degli avversari viene avvantaggiata”.

Cosa manca a Luis Alberto? Come sta Immobile?”

A Luis Alberto non manca niente. Gli ho chiesto movimenti diversi e si sta abituando a farli. Veniva da un problema muscolare e ho scelto di farlo partire in panchina. Credo sia stata la soluzione ideale. E’ migliorato tantissimo nella fase difensiva, la interpreta meglio di tutti tra i centrocampisti. Il tocco sul terzo gol è da giocatore vero. Immobile vediamo nei prossimi giorni. Domani avremo un consulto con i medici.

Perché la squadra rende più in casa che in trasferta?

Perché abbiamo fatto 4 partite in trasferta e 2 in casa dopo l’Europa League. Questo è in piccola parte dovuto al calendario penalizzante, in parte a noi che non riusciamo a ricaricarci.

Michela Santoboni

Classe ‘90, nasco in Sabina ma oggi vivo al mare. Divento giornalista nel 2017 collaborando con un sito a cui devo molto, Lazionews.eu. Dopo tante trasferte, anche all'estero (ultima quella di Riad, a dicembre 2019), approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020.

Michela Santoboni ha 444 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni