fbpx

Calciomercato Lazio: tra i pali si punta sempre Kepa, ma ci sono due alternative

Le buone prestazioni di Strakosha non hanno di certo risolto i problemi della Lazio tra i pali che deve far fronte all’intenzione del portiere albanese di non rinnovare il contratto e proporsi al miglior offerente a fine stagione. Sarri spinge per provare a prendere il portiere del Chelsea Kepa che vorrebbe giocare per provare a riconquistare il posto da titolare nella nazionale spagnola in questo momento occupato da Unai Simon. Il problema da superare è l’ingaggio da oltre 7 milioni di euro che percepisce l’estremo difensore al quale dovrebbe partecipare anche il club di Abramovich.

Nelle ultime pore sono usciti però i nomi di due alternative e si tratta di Neto 32enne brasiliano secondo portiere di Ter Stegen a Barcellona, già visto in Italia con Juventus e Fiorentina. Dal Portogallo invece si vocifera di un interesse della Lazio su Diogo Costa, classe 99, in forza al Porto.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1546 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione