fbpx

Lazio – Galatasaray, le parole di Hysaj in conferenza stampa

Al fianco di Maurizio Sarri a Formello in conferenza stampa si è presentato anche un calciatore e stavolta è stato il turno di Elseid Hysaj.

Tu che conosci bene il mister a che punto è la Lazio di Sarri?

“Siamo migliorati tantissimo da inizio stagione e si sta vedendo. Dobbiamo essere più ordinati in campo perché poi i gol li facciamo, quindi diventa importante non prenderli ed in questo aspetto dobbiamo fare bene e migliorare”. 

Qual’è la difficoltà maggiore di seguire Sarri?

“A volte facciamo bene, altre volte meno. Ci vuole del tempo, per giocare con la difesa alta a metà campo e bisogna essere perfetti senza sbagliare. Ci vuole tempo, ma siamo migliorati, in alcune partite è successo mentre in altre partite ne abbiamo presi 4 e non va bene. Dobbiamo essere vicini con i reparti, parlare e coprire meglio”.

Differenza tra destra e sinistra?

“Differenza c’è, sono destro di piede, a sinistra per me è più difficile. Difensore centrale? Non è il mio ruolo, ma se devo giocarci però provo a farlo nel modo migliore possibile”.

Quanto cambia avere in porta Reina o Strakosha?

“Sono due portieri di livello, uno ha tanta esperienza, l’altro sta crescendo, ma non fa differenza chi gioca, ci fidiamo di entrambi”. 

Immobile?

“Immobile è una rottura per tutti quando ci giocavo contro dava fastidio. Segna sempre ed averlo in squadra è una cosa in più. Al momento penso sempre di più che sia uno dei più forti attaccanti in giro adesso”. 

L’Europa League puòessere un obiettivo?

 “Vogliamo andare avanti e vincere come tutti, nessuno può dire il contrario. Lo stesso vale anche per me, spero di andare il più avanti possibile”. 

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1552 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione