fbpx

Lazio-Udinese, il ritorno di Bernabè. Lotito: “Non può pagare in eterno”

Ieri, prima della gara contro l’Udinese, in un Olimpico quasi deserto, c’è stato il ritorno del falconiere Bernabé che è tornato a far volare  Olympia. Come riporta Il Messaggero, la presenza di Bernabè, sospeso alla fine della gara contro l’Inter, ha sorpreso e incuriosito.

Lotito ha spiegato: «Ha fatto una cavolata, ma è una brava persona e non può pagare in eterno. È stato sanzionato e diffidato, l’eventuale recidiva comporterà il definitivo allontanamento come intimato alla società esterna di cui fa parte». Bernabé ha saltato quattro gare, considerando che Olympia vola solo in casa. Una punizione esemplare che non può avere il sapore di una condanna dall’ergastolo.

Michela Santoboni

Divento giornalista nel 2017 scrivendo di calcio, soprattutto di Lazio, in un sito che mi ha insegnato molto. La Lazio è la mia passione da sempre, ma soprattutto da quando a 8 anni mio padre mi porta in Curva Nord per la prima volta. Approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020, ed insieme ai colleghi affronto trasferte in tutt'Italia e in mezz'Europa. Finisco pure a Riyad, Istanbul, Mosca.

Michela Santoboni ha 1116 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni