fbpx

Lazio, Sabatini: “Inzaghi sottovalutato, giocava un calcio di alto livello”

Ai microfoni di Radio SportivaWalter Sabatini ha così parlato dei primi mesi di campionato.

SERIE A – “Stiamo vivendo un campionato competitivo a tutti i livelli, ogni domenica c’è un nuovo stravolgimento. Le prime in classifica si giocano lo scudetto, poi c’è la lotta Champions anche se la frattura diventerà importante. L’Atalanta può rientrare in entrambi i discorsi. L’Inter sta tenendo botta nonostante tutta una serie di eventi facessero pensare ad altro. Simone Inzaghi è molto sottovalutato, la sua Lazio negli ultimi anni giocava un calcio di alto livello. Una mentalità che ha portato anche all’Inter, dove ha ereditato il grande lavoro fatto da Conte. Poi quando ci sono i risultati tutto si aggiusta. Il calcio dobbiamo continuare a viverlo con fede e con gioia“.

Michela Santoboni

Classe ‘90, nasco in Sabina ma oggi vivo al mare. Divento giornalista nel 2017 collaborando con un sito a cui devo molto, Lazionews.eu. Dopo tante trasferte, anche all'estero (ultima quella di Riad, a dicembre 2019), approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020.

Michela Santoboni ha 753 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni