fbpx

NoiFantacalcisti-Consigli per la 13a giornata

Finita la sosta, si torna in campo per la 13a giornata di Serie A. Ecco i consigli ruolo per ruolo della nostra rubrica NoiFantacalcisti.

PORTIERI

Tra i pali spazio a Musso; la Dea apre la giornata sabato alle 15 in casa con lo Spezia e l’argentino può essere un’ottima soluzione. Il clean sheet manca dalla terza giornata, troppo per una squadra che abita nei piani alti della classifica, questa può essere la giornata giusta. Si anche a Montipò in Verona-Empoli. I gialloblu con l’arrivo di Tudor hanno decisamente cambiato marcia con 16 punti in 9 gare, strappando punti a molte big tra cui Lazio, Juve e Napoli e l’ex Benevento potrebbe portare buoni voti.

No invece a Sirigu: il Genoa è una delle peggiori difese del campionato con ben 24 gol subiti e visto il match (Genoa-Roma) sarebbe meglio puntare su altri. Sconsigliato anche Provedel. Lo Spezia è la peggior difesa della Serie A insieme a Salernitana e Cagliari, quindi sarebbe opportuno scegliere altri vista anche la difficoltà del match.

DIFENSORI

Spazio a Karsdorp: l’olandese potrebbe giovare dal cambio modulo ed essere spostato nei 4 di centrocampo, un’ottima sorpresa per chi lo ha preso all’asta, quindi è assolutamente da mettere. Si anche a Hickey: il terzino del Bologna in questa prima parte di stagione ha collezionato già 2 gol, è sempre partito titolare, in Bologna-Venezia potrà fare bene.

No invece a Hysaj: l’ex Napoli in 12 partite ha portato a casa ben 8 insufficienze e tutte nelle ultime 9, in Lazio-Juve consigliamo di lasciarlo fuori, visto che di fronte avrà un cliente scomodissimo come Cuadrado. Fuori anche Venuti: vista l’emergenza totale in difesa per la Viola, dovrebbe giocare centrale, non proprio il suo ruolo. Il nostro consiglio è di non schierarlo, potrebbe portare brutti voti.

CENTROCAMPISTI

Consigliato Malinovskyi: il talento ucraino della Dea è a secco di bonus da 3 giornate, troppo per uno come lui; domani potrebbe essere l’occasione giusta per tornare a regalare gioie ai suoi fantallenatori. Si anche a Barak: insieme al Cholito è il trascinatore del Verona, grazie ai suoi 4 gol. Assolutamente da mettere, considerando che è anche rigorista.

Sconsigliati invece Leiva e Krunic. Il primo ormai sembra aver perso il posto da titolare vista l’ascesa di Cataldi, mentre il secondo con il rientro di Brahim Diaz potrebbe perdere minutaggio, nonostante le buone prestazioni nelle ultime uscite.

ATTACCANTI

Nel reparto offensivo spazio a Scamacca: dovrebbe aver vinto il ballottaggio con Defrel per un posto da titolare. Soltanto 3 volte è partito dal primo minuto ma in queste 3 volte ha collezionato 2 gol, in Sassuolo-Cagliari ha una grande occasione. Spazio anche a Arnautovic; l’austriaco è andato in gol nelle ultime 2 giornate, vorrà confermarsi per continuare a regalare +3.

Tra gli sconsigliati abbiamo Lozano. Il messicano sta tradendo le aspettative, ormai il posto da titolare sembra essere di Politano e a lui vengono concessi soltanto spezzoni di partita, dove tra l’altro non è molto incisivo. Inoltre giocherà a San Siro contro l’Inter, quindi meglio lasciarlo fuori. No anche a Mancuso. Dopo il grande avvio di stagione con tanto di gol all’Allianz Stadium, il numero 7 dell’Empoli sembra essere uscito dai radar: infatti nelle ultime 8 partite, è subentrato soltanto 2 volte, dopo che nelle prime 4 giornate era partito sempre titolare.

A CURA DI FILIPPO MEDICI E DANIELE TELESCA