fbpx

Immobile, Vialli attacca Lotito: “Ingiusto e scorretto mettere in dubbio i medici della Nazionale”

Non si placa la tensione tra il Presidente Lotito e lo staff della Nazionale sull’infortunio di Ciro Immobile. Il Presidente biancoceleste la scorsa settimana aveva precisato come il calciatore aveva risposto alla convocazione degli azzurri senza essere infortunato e solo dopo un paio di allenamenti era emerso il problema al muscolo soleo del polpaccio. Quest’oggi la replica all’ANSA di Luca Vialli capo delegazione della Nazionale di Roberto Mancini.

E’ ingiusto e scorretto mettere in dubbio la professionalità dello staff medico della Nazionale. Pensavo che la dettagliata relazione del prof.Ferretti alla vigilia della partita dell’Olimpico avesse già fatto chiarezza sulle condizioni e sulla gestione dell’infortunio di Immobile. Come ho potuto accertare direttamente e come sempre avviene quando i calciatori sono chiamati in Nazionale, il nostro staff medico è stato professionale, scrupoloso e trasparente nel verificare e gestire le condizioni fisiche del calciatore”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1567 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione