fbpx
Foto di Claudio Pasquazi

Immobile, Moggi: “Senza di lui l’Italia non sa segnare”

In attesa degli spareggi di marzo, fondamentali per la qualificazione dell’Italia al Mondiale in Qatar, si torna a parlare di Ciro Immobile. A farlo, stavolta, è stato Luciano Moggi che ha rilasciato un’intervista a Libero. Queste le parole sulla Nazionale e sul capitano biancoceleste.

“Senza di lui questa Nazionale non sa più segnare. Non c’è niente da fare, il nostro calcio non ha più voglia di decollare. Sembrava in ripresa dopo la vittoria dell’Europeo, poi è crollato nuovamente sotto i colpi della Svizzera. Mancini ha dovuto frugare tra le manchevolezze degli attuali dirigenti calcistici che hanno ormai l’abitudine di mandare in campo dieci e tavola anche undici stranieri. Perdendo la profondità che Immobile sa dare alla squadra venivano meno anche gli spazi di inserimento per i compagni. È raro vedergli sbagliare il calcio di rigore, come invece troppo spesso è capitato a Jorginho, eppure in tanti a criticarlo”.

Michela Santoboni

Divento giornalista nel 2017 scrivendo di calcio, soprattutto di Lazio, in un sito che mi ha insegnato molto. La Lazio è la mia passione da sempre, ma soprattutto da quando a 8 anni mio padre mi porta in Curva Nord per la prima volta. Approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020, ed insieme ai colleghi affronto trasferte in tutt'Italia e in mezz'Europa. Finisco pure a Riyad, Istanbul, Mosca.

Michela Santoboni ha 790 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni