fbpx

Lazio-Salernitana, la Nord premia Re Ciro (VIDEO)

Re Ciro torna a casa e festeggia con i tifosi. La rete al Marsiglia è valsa il sorpasso su Piola come marcatore più prolifico nella storia del club. E per la sesta stagione di fila, da quando veste biancoceleste, va in doppia cifra. In vetta ora c’è lui, a quota 160. Un record storico, che mette al secondo posto il mitico Silvio Piola che mise a segno i suoi 159 gol a cavallo tra gli anni 30 e 40 del secolo scorso. Ci hanno provato Chinaglia (122 gol), Signori (127), ma anche Giordano (arrivato a 108) e in tempi più recenti Rocchi (che si è fermato a 105). Sono passati per Roma anche attaccanti dal calibro di Casiraghi, Vieri e Crespo. Il Re di Roma è solo Ciro, la Curva Nord lo ha omaggiato con una sciarpa simbolo della sua impresa. Abbracci, ringraziamenti e cori dalla Nord… ed una bella foto ricordo. Un ricordo così indelebile che né lui, né i tifosi della Lazio potranno cancellare più. Grazie Ciro.

Michela Santoboni

Classe ‘90, nasco in Sabina ma oggi vivo al mare. Divento giornalista nel 2017 collaborando con un sito a cui devo molto, Lazionews.eu. Dopo tante trasferte, anche all'estero (ultima quella di Riad, a dicembre 2019), approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020.

Michela Santoboni ha 439 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni