fbpx

Atalanta – Lazio, oltre le monetine anche seggiolini in campo: La denuncia di un cameraman

Non solo Pepe Reina è rimasto vittima del comportamento scomposto dei tifosi dell’Atalanta che sul finire della gara contro la Lazio hanno tirato in campo diversi oggetti. Per quanto riguarda la monetina che ha colpito Pepe Reina già sono stati individuati due autori che sono stati assoggettati al provvedimento del DASPO. Anche Mauro Ielardi operatore tv addetto alla “polecam” che era a bordo campo è stato colpito alla gamba da un seggiolino con una dinamica simile. L’operatore ha affidato ai suoi profili social la denuncia dell’accaduto chiedendo giustamente che vengano presi provvedimenti nei confronti degli autori di un gesto cos pericoloso“Uno steward accanto a me ha visto la scena ed è arrivato pure il responsabile della sicurezza dell’Atalanta. Possibile che siano riusciti a individuare chi ha lanciato una monetina e non si siano accorti di un seggiolino blu 50×50 centimetri?”,

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 6474 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione