fbpx

Roma – Milan, Mourinho attacca la piazza di Roma: “In altri club c’è più protezione”

Primi segnali di insofferenza di Josè Mourinho che nella conferenza stampa prima della gara contro i giallorossi giocheranno contro il Milan. Lo Special One ha prima attaccato i giornalisti presenti rispondendo ad una domanda sui convocati, vista l’esclusione a Cagliari di Villar, Brja Mayoral e Diawara.

“Sicuro che siete più interessati ai convocati che ai non convocati? I convocati sono gli stessi di Cagliari, ad eccezione di Volpato che ha giocato 90 minuti in Primavera. La Formazione invece non sarà la stessa di Cagliari, anzi ci saranno novità. Se vedi il Milan può cambiare Ibra con Giroud, Krunic con Bennacer o Tonali, ci sono poi anche Brahim DIaz, Romagnoli. Per noi è facile, invece, si può sbagliare di uno o due calciatori e non di cinque o sei”.

Ad una domanda sull’ambiente che ruota attorno al club giallorosso, Mourinho ha poi rispostoComincio a capire perché la piazza di Roma è difficile, negli altri club c’è più protezione e positività con la gente di casa, a Roma magari è difficile anche per questo. Ma va bene, è divertente così”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5232 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione