fbpx
Bertini

Primavera, volano i biancocelesti. La Lazio travolge l’Ascoli in trasferta

ASCOLI-LAZIO 1-4

Marcatori: 31′ Crespi (L), 43′ Palazzino (A), 51′ Bertini (L), 63′ Tare (L), 86′ Shehu (L)

ASCOLI: Becchi, Signorini (65′ Petrazzuolo), D’Ainzara (60′ Mazzei), Gurini, Rossi, Luciani, Palazzino, Franzolini, Re (60′ Nacciarriti), Ceccarelli (65′ Rizzi), Governatori (60′ Riccardi). All.: Roberto Pergolizzi

LAZIO (4-3-1-2): Moretti; Floriani Mussolini (86′ Pollini), Adeagbo, Ruggeri (67′ Santovito), De Santis; Coulibaly, Bertini (82′ Ferrante), Ferro; Shehu; Tare (67′ Mancino), Crespi (82′ Riosa). All.: Alessandro Calori

La Lazio dilaga nella ripresa

La Lazio Primavera vince ancora, i ragazzi di Calori salgono a 18 punti e mantengono la testa della classifica. Al momentaneo vantaggio di Crespi ha riposto l’Ascoli con Palazzino. Nella ripresa i biancocelesti sono tornati avanti per poi dilagare grazie alle marcature di Bertini, Tare e Shehu. L’attaccante classe 2004, il capitano e lo stesso Tare confermano un’ottima vena realizzativa in questa stagione.

La Lazio conserva il primato, sempre a pari merito con il Frosinone dato che la formazione ciociara è passata di misura a Benevento.