fbpx
As Roma 01/12/2019 - campionato di calcio serie A / Lazio-Udinese / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Ciro Immobile

Immobile, da Bergamo a Bergamo storia di un record

Ciro Immobile scrive un’altra pagina indelebile nella storia della Lazio diventando insieme a Piola il calciatore che ha segnato più gol con la maglia della prima squadra della Capitale. Sono passati 1896 giorni dal quel 21 agosto del 2016 quando il bomber per la prima volta all’esordio con l’aquila sul petto mise in rete sempre a Bergamo e sempre nella stessa porta di oggi la sua prima rete con la Lazio.

159 gol dopo sempre a Bergamo Immobile raggiunge un mito come Silvio Piola eguagliando un record che resisteva da oltre 50 anni. In mezzo però Immobile ci ha messo tante altre cose come titoli di capocannoniere una Coppa Italia, due Supercoppe Italiane, una Scarpa d’Oro e soprattutto la vittoria del Campionato Europeo con l’Italia. Un palmares che farebbe venire i brividi, ma che al tempo stesso non lo ha esentato più volte da sterili quando ingiuste critiche. Questo record però lo avvicina ancora più di una volta tra i simboli della Lazio, tra quelli che verranno ricordati per molto tempo e soprattutto rende omaggio al suo impegno ed alla sua dedizione che lo hanno fatto diventare oltre che capitano della Lazio, simbolo di questa società in Italia come nel mondo.

Da oggi in poi ogni qual volta si parlerà di Lazio in parte dovremo fare riferimento ad Immobile, come ogni volta che si parlerà di Immobile il primo pensiero sarà rivolto ai colori biancocelesti che ha sempre onorato con umiltà e dedizione. Per chi invece ancor vuole discutere il suo valore non rimane che “magnarsi u limone”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 4945 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione