fbpx

Verona – Lazio, le probabili formazioni: Tudor si affida a Caprari e Barak, Sarri lancia Radu

In vista della gara prevista alle ore 15 di domenica prossima allo stadio Bentegodi Sarri e Tudor sono impegnati nel decidere quale formazione schierare dal primo minuto.

Per l’allenatore scaligero non ci sono problemi di rosa visto che il solo Frabotta risulta essere indisponibile per un’infiammazione al tendine d’Achille. Tudor quindi si affiderà al suo schema 3-4-2-1 puntando molto sulla coppia di trequartisti Caprari – Barak che bene hanno fatto a Milano. In attacco Simeone dovrebbe spuntarla su Lasagna e Kalinic.

Sarri invece è alle prese col dubbio coppia centrale viste le squalifiche di Luiz Felipe e Acerbi. Ci potrebbe essere l’esordio dal primo minuto di Radu in coppia con Patric, mentre a centrocampo Luis Alberto potrebbe partire di nuovo dalla panchina. In attacco Pedro torna titolare mentre l’ex Zaccagni partirà dalla panchina.

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Gunter, Casale; Faraoni, Ilic, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. Allenatore: Tudor. A disposizione: Pandur, Berardi, Cetin, Magnani, Sutalo, Cancellieri, Hongla, Bessa, Ruegg, Tameze, Lasagna, Kalinic. Indisponibili: Dawidowicz. 

Squalificati: -. Diffidati: -.

LAZIO (4-3-3): Reina; Lazzari, Patric, S. Radu, Hysaj; S. Milinkovic, Leiva, Basic; F. Anderson, Immobile, Pedro. Allenatore: Sarri. A disposizione: Strakosha, Adamonis, Marusic, Escalante, Akpa Akpro, Cataldi, L. Alberto, R. Moro, Romero, Muriqi. Indisponibili: -. 

Squalificati: Luiz Felipe, Acerbi. Diffidati: -.

ARBITRO: Piccinini di Forlì
Guardalinee: Tolfo, Vono
IV: Baroni
VAR: Pairetto
AVAR: Cecconi

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1245 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione