fbpx
Tare

Primavera, che partita al Fersini! Tare apre le danze prima di una ripresa di fuoco

LAZIO-CESENA 4-2

Marcatori: 17′ Tare (L), 59′ Francesconi (C), 62′ Ruggeri (L), 76′ Bertini (L), 85′ S. Shpendi (C), 90’+2′ Schuan (L)

LAZIO (4-3-1-2): Moretti, Floriani Mussolini, De Santis, Adeagbo, Ruggeri; Coulibaly, Bertini, Ferro; Shehu (52′ Ferrante); Tare, Crespi (89′ Riosa). Allenatore: Alessandro Calori

CESENA (4-3-3): Pollini; Guerra (74′ Diotallevi), Pieraccini, Ferretti, Allegrucci (84′ Onofri); Francesconi, Suliani (84′ Farabegoli), Vallocchia; C. Shpendi, Carlini, S. Shpendi. Allenatore: Giovanni Ceccarelli

La Lazio Primavera vola al Fersini

I biancocelesti si portano in vantaggio grazie alla rete di Tare nella prima frazione di gioco. Nella ripresa accade di tutto al Fersini: prima il pareggio del Cesena poi le reti di Ruggeri e del solito capitan Bertini. I romagnoli accorciano le distanze a pochi minuti dal termine, solo nel recupero Schuan mette la parola fine sul match.

La Lazio Primavera mantiene così la testa della classifica e centra il quarto successo consecutivo tra le mura amiche.