fbpx
(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images for Lega Serie A)

Lazio, pubblicata la relazione finanziaria: cresce la produzione, diminuisce l’indebitamento finanziario netto

Pubblicata sul sito ufficiale della società la relazione finanziaria al 30 giugno 2021 della Lazio.

Il bilancio della Lazio al 30 giugno 2021 prevede una perdita netta pari a 24,2 milioni di euro, con una perdita di 8,4 milioni rispetto all’esercizio precedente al 30 giugno 2020 quando si era registrata una perdita di 15,8 milioni di euro. In aumento il valore della produzione che si è attestata a 164,74 milioni di euro con un aumento di 60,43 milioni rispetto alla stagione precedente. Aumentano anche i costi totali che hanno raggiunto 196,4 milioni con un incremento di 59,35 milioni di euro rispetto al 2020.

Si registra, infine, un netto miglioramento dell’indebitamento finanziario netto che al 30 giugno 2021 risulta essere pari a 25,31 milioni di euro, ovvero ben 24,48 milioni in meno rispetto al 30 giugno 2020. Una situazione che testimonia la crescita del club dal punto di vista finanziario nonostante la crisi dovuta alla pandemia che ha ovviamente visto diminuire le fonti di ricavo del club.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1027 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione