fbpx

Stadio Olimpico, Sarri e Mourinho accontentati: Sport e Salute provvederà a sistemare il terreno di gioco

Sport e Salute, la società che gestisce lo stadio Olimpico approfitterà di questa pausa delle nazionali per provvedere a sistemare il terreno di gioco. Sarri aveva fatto presente questa situazione già lo scorso agosto ed in quel caso era arrivata la risposta piccata di Sport e Salute che aveva fatto presente come il manto di gioco dell’Olimpico era stato considerato uno dei migliori d’Europa dalla Uefa. Domenica scorsa Mourinho non ci era andato troppo per il sottile definendo il terreno di gioco dell’Olimpico “il peggiore della serie A”.

Dopo le lamentele dello “Special One” la risposta di Sport e Salute non si è fatta attendere, ma questa volta si è intrapresa la strada del dialogo. “Al Foro Italico si fa notare che nelle ultime due settimane l’impianto è stato utilizzato molto, con quattro partite ufficiali e due allenamenti delle squadre avversarie di Roma e Lazio nelle competizioni europee. Sport e Salute è pronta a raccogliere suggerimenti se le società vogliono confrontarsi. La situazione è sicuramente migliorabile, nei prossimi giorni si può sfruttare l’occasione della sosta per un sopralluogo e per concordare eventuali interventi”. Se non è un’ammissione poco ci manca, ma la speranza è che per la ripresa del campionato il terreno di gioco possa tornare ai suoi soliti livelli.