fbpx

Lazio-Lokomotiv, Tare: “Roma? Dopo 4 giorni ancora parlano. Oggi partita decisiva, Strakosha…”

Prima del fischio d’inizio della gara tra Lazio e Lokomotiv Mosca il direttore sportivo Igli Tare è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “Quella di oggi è una partita decisiva, dobbiamo dare continuità alla vittoria di domenica, abbiamo allargato la rosa anche per far bene in Europa League. La Lokomotiv è una squadra solida, giocano molto all’italiana, li abbiamo studiati con attenzione, sono convinto che faremo una grande prestazione. Si vede la mano di Sarri, ci vuole solo tempo. Vincere aiuta a vincere e aiuta a migliorare in questa fase di ambientamento, dobbiamo però dare continuità pecchiamo in questo ed è uno dei motivi per cui abbiamo scelto Sarri”.

DERBY –  “Sarri era molto sorpreso dall’atmosfera, non mi piace quello che ha fatto la Roma nel post match, è stata una sorpresa vedere che dopo 4 giorni parlano di errori arbitrali quando al massimo sono stati a favore della Lazio. parla di Tiago Pinto? Sì. Non mi piace quello che ha detto nel post partita, si deve imparare anche ad accettare la sconfitta e a tirare fuori il meglio, come hanno fatto con la vittoria di oggi. Basta analizzare episodio per episodio per vedere che non c’è stato nessun errore arbitrale a sfavore della Roma, anzi, casomai c’è stato nei confronti della Lazio. Come nel caso del calcio di rigore reclamato, la richiesta espulsione di Leiva non c’era e il rigore su Zaniolo è qualcosa che ha visto solo Irrati al Var”

STRAKOSHA – “Ormai è un portiere di esperienza, è stato un gesto bellissimo lo striscione della curva Nord. Nemmeno lui se lo aspettava. Può succedere, è successo a tanti altri portieri. Deve guardare avanti e imparare dall’errore. Stasera sono sicuro che farà una grande prestazione”

Michela Santoboni

Divento giornalista nel 2017 scrivendo di calcio, soprattutto di Lazio, in un sito che mi ha insegnato molto. La Lazio è la mia passione da sempre, ma soprattutto da quando a 8 anni mio padre mi porta in Curva Nord per la prima volta. Approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020, ed insieme ai colleghi affronto trasferte in tutt'Italia e in mezz'Europa. Finisco pure a Riyad, Istanbul, Mosca.

Michela Santoboni ha 1116 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni