fbpx

Lazio-Lokomotiv, Luis Alberto: “Il calcio è della gente, senza non è la stessa cosa. Luis Enrique? Capitolo chiuso”

La Lazio stasera contro il Lokomotiv conquista tre punti preziosissimi per continuare il cammino in Europa. Al termine del match anche Luis Alberto è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel“Era importante vincere, penso che la squadra abbia fatto buona prestazione. Il risultato abbastanza corto pero l’importante era vincere e l’abbiamo fatto. Il calcio senza il pubblico non è la stessa cosa, il calcio è della gente e non è la stessa cosa senza. Giocare in casa con loro diventa tutta un’altra cosa, farlo con i nostri tifosi è molto bello e importante per noi. Girone? Siamo secondi adesso, la prossima la giocheremo contro il  Marsiglia. Sarà tosta, è la squadra più forte del girone secondo me , dobbiamo continuare a lavorare così. Domenica abbiamo il Bologna e dobbiamo prima pensare a questo, poi riposeremo la testa. Come squadra penso che stiamo migliorando molto e oggi l’abbiamo dimostrato“.

Poi ai microfoni di Sky Sport: “Il portiere ha fatto interventi importanti ma anche oggi abbiamo sbagliato tanto, speriamo che domenica entri qualche palla in più. La squadra sta migliorando molto, riusciamo a trovare gli spazi e questo è l’importante. Sarri sa che voglio sempre giocare, più gioco e meglio sto e mi arrabbio sempre quando esco. Preferisco stare sempre in campo e questo dimostra che ho voglia di giocare e di aiutare la squadra. Rispetto allo scorso anno sono cambiati i movimenti, il mister mi ha detto di giocare come so e di non pensare al resto e nelle ultime due gare mi sono sentito molto meglio con la palla, devo difendere meno. Play davanti alla difesa? Io voglio giocare, posso giocare ovunque, sono a disposizione sempre del mister anche se mi vuole mettere a sinistra o davanti alla porta. Luis Enrique? Non mi ha mai chiamato e credo che mai lo farà, penso che sia un capitolo chiuso”.

Michela Santoboni

Classe ‘90, nasco in Sabina ma oggi vivo al mare. Divento giornalista nel 2017 collaborando con un sito a cui devo molto, Lazionews.eu. Dopo tante trasferte, anche all'estero (ultima quella di Riad, a dicembre 2019), approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020.

Michela Santoboni ha 147 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni