fbpx

Mourinho, la provocazione continua: “Nel derby abbiamo dominato. Lazio più piccola di noi…”

Continua dritto sulla propria strada José Mourinho che a margine della conferenza stampa prima della gara di Conference League contro lo Zorya è tornato sul derby. Due i passaggi chiave che di certo continuano a mettere in mostra un Mourinho che cerca di evitare critiche sul suo operato nel derby perso domenica scorsa.

Come ha visto i giocatori dopo il derby?
“Li ho visti bene, per noi la partita è finita quando è finita e non possiamo vincerla, non c’è niente da fare. Quello che c’è da fare è vincere la prossima che è domani. Niente da dire”.

Sarri ha detto che Zaniolo era in fuorigioco…
“Non voglio parlare né dire niente. L’unica cosa che posso dire è che al di là del risultato e degli episodi abbiamo giocato 5-6 partite all’Olimpico e la partita in cui abbiamo dominato di più e messo più in difficoltà l’avversario è stata proprio questa: la mia squadra ha sentito di essere più grande e l’avversario più piccolo. Abbiamo perso e abbiamo accettato questo in modo professionale”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1024 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione