fbpx

Lazio – Milinkovic: “Non sapevo di aver segnato. Vogliamo andare avanti il più possibile”

Milinkovic Savic è intervenuto in conferenza stampa insieme al tecnico Maurizio Sarri. Queste le dichiarazioni del centrocampista biancoceleste:

“Nel Derby siamo entrati in campo diversamente dalle gare precedenti, mentalmente ci siamo preparati in un altro modo. Dobbiamo proseguire così. Non sapevo di aver segnato, dopo la botta Marusic mi ha detto che ho fatto gol, è stato un peccato non aver esultato. Il Derby ci da una spinta in più per il futuro, ma ora dobbiamo pensare alle prossime gare.

Il Mister ha già vinto l’Europa League e proveremo ad andare il più avanti possibile. La gara di Salisburgo è stata un peccato, quest’anno proveremo ad arrivare lì e anche oltre, faremo di tutto per arrivare in alto. Sono un grande amico di Thomas (Strakosha n.d.r), se giocherà domani saprà lui cosa fare.

Sono stato poco tempo con Nikolic, non lo conoscevo molto bene e non ho ottimi ricordi con lui. Sono a Roma da sette anni, mi sento un leader della squadra ma ce ne sono tanti altri. Sono contento di essere qui e di essere vice capitano, non penso alle voci di mercato, penso a fare bene con la squadra“.