fbpx

Torino – Lazio: i precedenti, le statistiche e le curiosità

Nel turno infrasettimanale la Lazio scenderà in campo allo Stadio Olimpico di Torino, giovedì alle ore 18:30. Le due squadre stanno vivendo situazioni opposte, i granata dopo aver incassato due sconfitte hanno ottenuto altrettante vittorie nelle ultime gare. D’altra parte i biancocelesti hanno battuto Empoli e Spezia per poi conquistare un solo punto tra Milan e Cagliari. Inoltre, nel mezzo, i capitolini hanno subito una sconfitta nella prima trasferta europea.

Se dal punto di vista dei risultati il cammino è differente, un’analogia può essere trovata in panchina. Infatti, entrambe le compagini, hanno cambiato la propria guida tecnica rispetto alla scorsa stagione. Ivan Juric al Torino e Maurizio Sarri alla Lazio stanno portando una mentalità ed uno stile di gioco differenti rispetto al passato, i tecnici hanno quindi bisogno di tempo per plasmare la rosa a proprio piacimento.

I punti di forza del Toro

Il Torino di Juric sembrerebbe aver trovato un’ottima solidità difensiva, dopo aver incassato quattro reti complessive contro Atalanta e Fiorentina, non ne ha subita nessuna contro Salernitana e Sassuolo. Inoltre, l’ex allenatore dell’Hellas Verona, punta molto sul pressing alto nei confronti del portatore di palla avversario. Un elemento che potrebbe creare non pochi problemi alla Lazio, dato che i biancocelesti al momento stentano a realizzare una manovra fluida. Negli ultimi match i calciatori capitolini hanno commesso diversi errori in fase di impostazione, Maurizio Sarri dovrà adottare delle contromisure per rendere vana la possibile pressione dei granata.

Torino – Lazio: numeri e precedenti

Torino e Lazio si sono sfidate allo Stadio Olimpico (di Torino) in 66 occasioni. Il bilancio dei precedenti è favorevole ai padroni di casa che hanno conquistato 28 vittorie contro le 15 dei biancocelesti, mentre i pareggi sono 23. Gli ultimi cinque incontri sono invece favorevoli ai romani che hanno portato a casa tre successi. I numeri di Ciro Immobile contro i granata sono molto importanti, il bomber della Nazionale con la maglia biancoceleste ha realizzato 7 reti alla sua ex squadra.