fbpx

Sarri: Respinto il ricorso contro la squalifica del tecnico biancoceleste

Con un comunicato pubblicato sul sito ufficiale della FIGC è stato reso noto l’esito del reclamo presentato dalla Lazio in ordine alla squalifica per due turni del tecnico Maurizio Sarri a seguito dei fatti accaduti al termine di Milan – Lazio relazionati dal direttore di gara Chiffi nel suo referto arbitrale.

“La Prima Sezione della Corte Sportiva D’Appello Nazionale presieduta da Carmine Volpe ha respinto il reclamo della Lazio avverso la sanzione della squalifica per 2 giornate inflitta dal Giudice Sportivo a Maurizio Sarri dopo l’espulsione rimediata in occasione di Milan-Lazio, match disputato lo scorso 12 settembre e valido per la 3ªgiornata del campionato di Serie A. Il tecnico era stato sanzionato per avere “al termine della gara, sul terreno di gioco, cercato uno scontro verbale con un calciatore della squadra avversaria, assumendo un atteggiamento intimidatorio e inveendo contro il medesimo con parole minacciose (prima giornata); nonché successivamente al provvedimento di espulsione, per avere, nel tunnel che adduce agli spogliatoi, contestato la decisione arbitrale proferendo espressioni blasfeme (seconda giornata)”.

Per questo motivo Sarri non potrà essere in panchina allo Stadio Olimpico di Torino nella gara di giovedì prossimo contro i granata e quindi toccherà ancora ad Giovanni Martusciello dirigere dal campo la squadra.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1024 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione