fbpx

Lazio-Cagliari, Martusciello: “E’ la strada giusta, c’è da migliorare. Derby? Prima il Toro”

Nel post partita di DAZN ha parlato il vice allenatore biancoceleste Giovanni Martusciello, che ha commentato così il pareggio tra Lazio e Cagliari:.

“La partita è stata fatta bene, ritmi alti e aggressività, nel primo tempo c’è stata una prestazione importante. Poi basta abbassare un attimo la tensione per prendere gol, che ci ha portato a ballare per un quarto d’ora. La reazione al secondo gol è stata importante, per bravura siamo riusciti a pareggiare. Non dimentichiamo che questa squadra aveva abitudini differenti, la prestazione ci fa capire che siamo sulla strada giusta. Abbiamo rubato tanti palloni nella loro metà campo, poi chiaro che così facendo abbiamo mostrato il fianco e dovuto correre all’indietro. Siamo comunque molto contenti, ci siamo allenati davvero solo ieri e una partita preparata in 24 ore e giocata così ci fa ben sperare. Siamo a buon punto, c’è grande disponibilità in allenamento. C’è da migliorare particolari ma arriveranno con il tempo, la linea difensiva si sta conoscendo e comincia a comportarsi bene: è chiaro che il tutto si deve consolidare a livello di squadra perché tanto dipende anche da chi gioca dal centrocampo in su. Fisicamente i giocatori stanno bene, quando però si cambiano i concetti ovviamente si rischia di perdere qualche tempo di gioco e tutto diventa più complicato. Questi passaggi li abbiamo già visti in altre squadre allenate da Sarri, dispiace per non aver vinto oggi ma speriamo di vincere già dalla prossima. Derby? Prima c’è il Torino e vogliamo pensare solo a quella, le energie nervose sono indirizzate verso quella gara. Strakosha? Quando il portiere fa un errore è lui il primo ad esserne cosciente, lui in passato ha sempre reagito a queste situazioni e deve continuare. Bisogna semplicemente guardare avanti”.

Michela Santoboni

Divento giornalista nel 2017 scrivendo di calcio, soprattutto di Lazio, in un sito che mi ha insegnato molto. La Lazio è la mia passione da sempre, ma soprattutto da quando a 8 anni mio padre mi porta in Curva Nord per la prima volta. Approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020, ed insieme ai colleghi affronto trasferte in tutt'Italia e in mezz'Europa. Finisco pure a Riyad, Istanbul, Mosca.

Michela Santoboni ha 828 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni