fbpx

Stadio Olimpico, Sport e Salute risponde a Sarri

A seguito delle dichiarazioni rese dal tecnico della Lazio Maurizio Sarri in conferenza stampa riguardanti il terreno di gioco dello Stadio Olimpico abbiamo ricevuto una nota da parte dell’Ente gestore dell’impianto.

In merito alle recenti dichiarazioni sul campo dell’Olimpico, Sport e Salute S.p.A. precisa:

Speriamo che mister Sarri possa cambiare idea già a partire da domani sera, quando la Lazio sarà impegnata nell’esordio stagionale in casa. Rispetto alle precedenti partite, tutti hanno potuto verificare le attuali buone condizioni del manto erboso che soddisfano in pieno i requisiti del Pitch Quality Program Uefa, ovvero i parametri tecnici, sportivi e agronomici ufficiali sulle condizioni dei terreni di gioco.

Lo stadio Olimpico e il campo sono stati riconsegnati dall’Uefa dopo i campionati Europei, durante i quali l’Olimpico è stato giudicato uno dei terreni migliori, l’11 luglio. Il campo è stato riseminato per intero e la natura, con l’aiuto dei supporti tecnici utilizzati, sta facendo il suo corso.

Soddisfare le esigenze e le necessità dei club è una priorità di Sport e Salute che opera sempre al massimo delle proprie possibilità e qualità per garantire l’Olimpico e suoi servizi nelle migliori condizioni possibili.

Sport e Salute ribadisce, dunque, la propria disponibilità a dialogare e confrontarsi direttamente con le società su tutti i temi relativi alla valorizzazione dello stadio”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1024 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione