fbpx

NoiFantacalcisti – Consigli per la 2° giornata

consigli Fantacalcio di Serie A tornano protagonisti anche oggi, perché questa sera alle 18:30 con l’anticipo tra Udinese e Venezia comincerà la seconda giornata di  campionato. Tutti i Fanta-allenatori nelle prossime ore dovranno stilare la propria formazione al Fantacalcio: ecco allora i nostri consigli reparto per reparto.

PORTIERI:

Atalanta contro il Bologna: Musso si mette ad occhi chiusi. Approvatissimo anche Maignan, che contro il Cagliari punta a tenere nuovamente la porta chiusa e bissare l’ottimo esordio. Szczesny senza paura contro l’Empoli, partite come quelle contro l’Udinese non accadono ogni giornata. Il polacco sarà titolare e si riscatterà, accantonata l’ipotesi Perin.  Pochi rischi con Handanovic a Verona, idem con Rui Patricio in casa della Salernitana. Fiducia anche a Meret contro il Genoa, ma pure Reina può essere una buona scelta in questa giornata, anche se lo Spezia un goal lo fa quasi sempre. Come scommesse facciamo i nomi di Silvestri, in casa col Venezia, e Terracciano contro il Torino. Dragowski, infatti, è out per squalifica. Così come sarà certamente out Cragno, al suo posto pronto Radunovic

DIFENSORI:

Nahuel Molina sicuramente uno dei calciatori più attenzionati nelle aste. Nel 3-5-2 di Gotti può fare bene e portare bonus ai fantallenatori. Già da questa sera contro il Venezia. Molinaro potrebbe soffrire la sua vivacità. Merih Demiral non sarà un compito facile quello di non far rimpiangere Romero. Ma con Gasperini il centrale potrebbe fare davvero bene. Un calciatore avvezzo anche al bonus, cosa non da poco per i fantallenatori. Il duello con Arnautovic promette scintille.  Kalidou Koulibaly una prestazione perfetta contro il Venezia, con Spalletti pare aver ritrovato la concentrazione e l’attenzione di un tempo. Chissà che non possa trovare anche un bonus che in campionato manca da tantissimo tempo.  Theo Hernandez prestazione abbastanza deludente contro la Sampdoria, nonostante la vittoria del Milan. Vuole riscattarsi, l’occasione contro il Cagliari. La sfida con Nandez sarà affascinante ed una delle chiavi tattiche del posticipo in programma domenica sera.Gianluca Mancini il calendario sulla carta è favorevole per la Roma che affronterà al neopromossa Salernitana. Anche lui ha da sempre abituato bene i fantallenatori con qualche +3 da calcio piazzato. 

CENTROCAMPISTI:

Da schierare sicuramente  Milinkovic-Savic, sempre più leader nella Lazio di Sarri: contro l’Empoli il centrocampista serbo ha firmato la rete del pareggio e fornito a Lazzari l’assist del 2-1.  Al suo fianco mettiamo Calanhoglu, migliore in campo nella sfida disputata a San Siro dall’Inter contro il Genoa e Malinovski, dell’Atalanta, che giorno dopo giorno sta recuperando la condizione che gli ha permesso di disputare un ottimo scorso campionato. Concludiamo con Lorenzo Pellegrini della Roma, già “Man of the match” della sfida conto lo Trabzonspor in Conference League di una settimana fa. Nel Napoli mancherà Zielinski, ma ci sarà Elmas e lo scegliamo perché è in forma e ha una grande occasione per mettersi in mostra. Insieme a lui Jack Bonaventura, tra i migliori contro la Roma e possibile protagonista anche contro il Torino, e Mikel Damsgaard, che vuole guidare la Sampdoria alla conquista dei primi punti in questo campionato. Come big a centrocampo scegliamo Chiesa, che può essere trascinante per la Juve contro l’Empoli.

ATTACCANTI:

Nico Gonzalez (Fiorentina) – Il grande colpo di mercato dell’estate viola si è subito presentato con decisione all’esordio in campionato con la Roma. Schierarlo contro il Torino può essere un’ottima idea, in uno scontro che si preannuncia piuttosto equilibrato. Chi ha deciso di puntarci per il proprio reparto offensivo può schierarlo come ottimo terzo slot per questa seconda giornata. Andrea Petagna (Napoli) – Chi ha puntato su Osimhen ha probabilmente pescato anche l’attaccante italiano, per coprirsi durante la Coppa d’Africa. Viene da un lunghissimo infortunio rimediato lo scorso anno dopo poco più di 20 partite, ma si stava rivelando un ottimo vice, con 4 gol e 3 assist e una fantamedia del 7.09. Contro il Genoa non è detto partirà da titolare, ma soprattutto chi sarà orfano del nigeriano potrebbe pensare seriamente di lanciare l’ex SPAL. Ciccio Caputo (Sassuolo) – L’attesa per le sue condizioni era molta, dopo gli infortuni che ne hanno tormentato la scorsa stagione. Lui ha risposto presente con l’Hellas Verona, servendo anche un assist. Puntarci nuovamente contro la Sampdoria potrebbe essere un’idea vincente, alla ricerca di un bonus che con la dinamicità del reparto offensivo del Sassuolo potrebbe arrivare in qualsiasi momento. Eldor Shomurodov (Roma) – Era consigliato la scorsa giornata anche da subentrante, è sceso in campo e ha servito un assist. Ora sembra lanciato verso una maglia da titolare al posto dello squalificato Zaniolo. L’uzbeko sta vivendo un ottimo momento di forma, e contro la Salernitana potrebbe continuare la sua striscia positiva, anche se dopo l’impegno di Conference League dovesse partire ancora dalla panchina. Chiaramente tra lui e Abraham è da preferire l’inglese, ma per chi ci ha puntato singolarmente schierarlo può essere la scelta giusta.

A CURA DI FILIPPO MEDICI E DANIELE TELESCA.