fbpx

Serie A – La Lazio sfida l’Empoli. Numeri e statistiche del club toscano

Sabato 21 Agosto, alle ore 20:45, la Lazio effettuerà il suo esordio nella Serie A 2021/2022. Nella prima giornata i biancocelesti incontreranno l’Empoli di Aurelio Andreazzoli. La gara con il club toscano evoca dolci ricordi per Maurizio Sarri, nuovo allenatore della squadra capitolina. L’ex tecnico della Juventus ha guidato gli azzurri per 3 stagioni, conseguendo una promozione ed una salvezza in Serie A. Meno felici invece i ricordi che la Lazio potrebbe suscitare nella mente dell’attuale Mister dell’Empoli, Andreazzoli infatti sedeva sulla panchina della Roma nel famoso 26 Maggio del 2013.

Numeri e statistiche

L’Empoli torna in Serie A dopo due stagioni, l’ultima fu nel 2018/2019 quando i toscani si arresero solamente all’ultima giornata. Nello scorso campionato di Serie B, la squadra allenata da Alessio Dionisi, ha conquistato il primo posto con tanto di promozione diretta. Gli azzurri hanno realizzato 68 gol (miglior attacco del torneo), con oltre 2 gol di media a partita. Il miglior marcatore stagionale è stato Leonardo Mancuso, con 20 reti realizzate, il milanese guiderà l’attacco di Andreazzoli anche nella sfida di sabato. Il club empolese oltre ad avere ottimi numeri in fase offensiva, ha subito solamente 35 gol in 38 gare, classificandosi come la terza difesa dopo Salernitana e Monza.

Lo schieramento tattico

L’Empoli dovrebbe scendere in campo con questa formazione: (4-3-1-2) – Vicario; Stojanovic, Ismajli, Romagnoli, Marchizza; Ricci, Stulac, Zurkowski; Bajrami; Mancuso, Cutrone. L’ex centravanti del Milan è in vantaggio nel ballottaggio con La Mantia. Non ci saranno indisponibili nella rosa di Andreazzoli, il tecnico nato a Massa può quindi contare su elementi che conoscono il campionato di Serie A. Tra questi Marchizza autore di una grande salvezza conquistata con lo Spezia di Italiano. Gli azzurri possono contare su alcuni giovani interessanti come Samuele Ricci (centrocampista dell’under 21 italiana) e Bajrami autore di 5 reti e 8 assist nella scorsa stagione, il trequartista albanese potrebbe mettere in difficoltà la linea mediana delle Aquile. La retroguardia biancoceleste dovrà stare molto attenta alle verticalizzazioni rapide dell’Empoli, caratteristica principale dei ragazzi di Andreazzoli.

Nell’ultimo campionato disputato in Serie A, l’Empoli era guidato proprio dall’ex tecnico giallorosso e nell’incontro del Carlo Castellani la Lazio si impose per una rete a zero. Tra gli uomini di Inzaghi andò in rete Marco Parolo, autentico protagonista del match fu Strakosha, autore di un’ottima parata allo scadere.