fbpx

Rizzitelli, truffato da un amico: “Ho perso tutti i soldi guadagnati con il calcio”

Momenti non certo felici per l’ex giallorosso Ruggiero Rizzitelli che in un’intervista ha chiarito di “aver perso tutti i soldi guadagnati con il calcio”. Una vicenda nota da tempo e finita sotto i riflettori delle cronache giudiziarie che vede come imputato Gianfranco Lande accusato di aver truffato oltre 300 milioni di euro a vip della Roma bene tra cui anche gli attori Sabrina Guzzanti e David Riondino.

A tradire Rizzitelli è stato l’amico “fraterno” Roberto Torregiani socio di Lande. Ascoltato in Tribunale Rizzitelli ha dichiarato come ”Roberto mi rassicurava, mi fidavo di lui. Era una persona di famiglia, andavamo in vacanza insieme, è stato pure il padrino di mia figlia”.

Ancora più amare le parole che ricostruiscono l’entità della truffa a suo carico “Tra il 1989 e il 2000 ho investito tra i 2 milioni e mezzo ed i 3 milioni di euro, tutto quello che ho guadagnato nella mia intera carriera di calciatore. Non mi resta più nulla, solo qualche piccolo prelievo”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 895 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione