fbpx

Tokyo 2020: Jacobs e Tamberi due ori storici

Il tricolore italiano sventola alto e fiero sopra Tokyo grazie alle imprese di Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi che nella serata nipponica hanno vinto due ori storici.

Marcell Jacobs si è preso la scena nella gara regina delle Olimpiadi vincendo i 100 metri con il tempo di 9’80”. Medaglia storica per l’Italia che mai aveva avuto un atleta in finale ed al primo tentativo ottiene una medaglia d’oro tato inaspettata quanto meritata.

Gianmarco Tamberi, invece, si è aggiudicato la medaglia d’oro nel salto in alto in coabitazione con il qatariota Barshim con la misura di 2,37. Gioia incredibile per l’atleta azzurro che aveva dovuto rinunciare ai giochi di Rio de Janeiro per un infortunio poco prima della rassegna olimpica. Per ricordarsi del suo percorso Tamberi ha voluto portare con se in pista la doccia gessata con la scritta “Road to Tokyo”

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 895 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione