fbpx
Il presidente del Genoa Enrico Preziosi (d) invita il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis a saliore nell'ascensore questa mattinba nella sede della Lega Calcio a Milano , 16 maggio 2011. L'Alta Corte di Giustizia del Coni ha fissato al 23 maggio prossimo la Camera di Consiglio per l'esame delle misure cautelari relative al ricorso delle big sui diritti tv. ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

Serie A a rischio rinvio se non si aumenterà la capienza

L’inizio del nuovo campionato di Serie A che dovrebbe scattare sabato 21 agosto è seriamente a rischio. Il motivo è la mancanza di certezze sulla capienza massima degli stadi che aggraverebbe una crisi economica già evidenziata nei mesi scorsi.

Oggi in Lega Calcio si è discusso del problema e più di qualche presidente ha evidenziato questo rischio. Primo fra tutti Enrico Preziosi Presidente del Genoa che ha dichiarato “Partenza del campionato a rischio? Se prosegue la mancanza di dialogo col governo, dovremo pensare a una soluzione. In tal caso dovremmo fermarci e pensare a cosa fare. Le nostre richieste non possono non essere prese in considerazione ma sono fiducioso che tramite negoziazioni arriveremo a un punto d’intesa con l’esecutivo”.

Sulla stessa linea d’onda anche Aurelio De Laurentiis che ritiene troppo bassa la capienza al 25% di alcuni impianti.

L’unico fuori dal coro è stato Paolo Scaroni Presidente del Milan che si è dichiarato “perplesso” sulla possibile serrata dei club nei confronti del Governo.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 895 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione