fbpx
olimpiadi

Olimpiadi: in arrivo le prime medaglie per gli azzurri

Ieri, giovedì 22 luglio, hanno avuto inizio le Olimpiadi di Tokyo. Nella giornata di oggi, due azzurri, si sono distinti nel Taekwondo e nella Scherma. Nella fattispecie Vito Dell’Aquila, classe 2000, è stato autore di una cavalcata trionfale verso la finale olimpica del Taekwondo. Alle 14:45 (ora italiana) si giocherà la medaglia d’oro contro il tunisino Mohamed Jendoubi.

Nella sciabola maschile, il protagonista assoluto, è stato Luigi Samele. Il foggiano è arrivato sino alla semifinale, dopo aver sconfitto ai quarti il connazionale Enrico Berrè. Nell’ultima sfida ha superato il giapponese Junghwan, con una grande gara vinta in rimonta, da 6-12 a 15-12. Scenderà in pedana alle 14:15 (ora italiana) per provare a conquistare la medaglia più preziosa.

Per entrambi gli atleti italiani, in caso di sconfitta, sarà comunque medaglia d’argento. Negli altri sport da segnalare la vittoria della nazionale maschile di pallavolo (Italia-Canada 3-2) e l’approdo in finale del quattro senza nel canottaggio. Mentre, nel nuoto, Razzetti raggiunge la finale dei 400 misti. Passa il turno nel pugilato femminile 57kg Irma Testa. Nel tennis avanzano Sonego e Fognini, bene anche il Basket 3vs3 femminile. Niente podio invece nel ciclismo su strada.