fbpx

Serie A, Milan l’AD Gazidis ha un carcinoma alla gola

Con un comunicato il Milan ha reso noto come all’amministratore delegato Ivan Gazidis è stato diagnosticato un carcinoma alla gola.

“AC Milan informa tutti i propri sostenitori e gli stakeholder del Club, che al nostro amministratore delegato, Ivan Gazidis, è stato diagnosticato un carcinoma alla gola. Sulla base di una vasta serie di test e accertamenti clinici, prontamente effettuati, i medici prevedono che si riprenderà completamente. Ivan rimarrà operativo durante le necessarie cure in cliniche specializzate, con il pieno sostegno della proprietà, del Presidente Scaroni e del Management del Club”.

Nel comunicato sono state riportate le parole del dirigente che ha rassicurato i tifosi e tutto l’ambiente rossonero.

“Certamente, non c’è mai un buon momento per una diagnosi di cancro. Ma fortunatamente sembra una forma molto curabile. Mi seguirà una equipe medica di alto livello e ho il supporto dei miei cari e di tutti i colleghi e collaboratori del Club: sono fiducioso, sulla base di tutti i primi consulti medici, che il tumore sarà trattato con successo, con un completo recupero. La mia diagnosi dimostra l’importanza di controlli medici regolari, anche se non si hanno sintomi. Mi sento di incoraggiare veramente tutti a dare priorità alla propria salute e di non sottovalutare la prevenzione, anche negli obblighi quotidiani della vita e del lavoro. Abbiamo una squadra forte, dentro e fuori dal campo – ha sottolineato Ivan – e ho piena fiducia nella loro capacità di portare avanti il ​​nostro Club nelle prossime settimane. A presto e sempre Forza Milan”.

La redazione di Noibiancocelesti porge i migliori auguri di pronta guarigione al Dott. Gazidis

FOTO TWITTER

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1034 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione