fbpx

Lotito incontro con il Comune di Roma per il Flaminio

Sarebbe avvenuto venerdì scorso un incontro tra il Presidente della Lazio Claudio Lotito ed i dirigenti del Comune di Roma per verificare la possibilità di una riqualificazione dello Stadio Flaminio. Lotito sembra intenzionato a verificare la fattibilità di un progetto di ristrutturazione al netto dei vincoli paesaggistici e culturali che potrebbero vincolare tutta la struttura. Un lavoro su cui il numero uno biancoceleste sta lavorando di persona ed in maniera spedita anche in considerazione delle prossime elezioni che si terranno in autunno. L’idea di Lotito è quella di presentare il prima possibile un progetto che riguarderebbe oltre che lo Stadio Flaminio anche alcune strutture adiacenti su via Guido Reni tutt’ora occupate da alcune caserme. Un progetto ambizioso che potrebbe ridisegnare e valorizzare un quadrante della città al momento deturpato dalla presenza di uno stadio abbandonato che mortifica la storia ed il prestigio della città di Roma.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1034 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione