fbpx

Serie A: la FIFA blocca il mercato dello Spezia per due anni

Stangata ai danni dello Spezia da parte della Commissione Disciplinare della FIFA che ha imposto uno stop di due anni al mercato del club ligure a partire dal gennaio 2022 oltre ad un multa salatissima di 500mila franchi svizzeri. Il massimo organo internazionale calcistico ha, infatti, ravvisato delle infrazioni sul trasferimento internazionale e il tesseramento di calciatori sotto i 18 anni.

La FIFA in una nota ha reso noto come “A seguito di un’indagine portata avanti dal Dipartimento di Esecuzione Regolamentare della FIFA, la Commissione Disciplinare del massimo organismo calcistico ha rilevato che il club spezzino ha violato l’art. 19 del Regolamento FIFA sullo status e sul trasferimento dei giocatori (RSTP) avendo portato in Italia parecchi calciatori nigeriani minorenni usando un sistema finalizzato ad aggirare il suddetto articolo del RSTP oltre alle norme nazionali sull’immigrazione”.

Nel procedimento sono state sanzionate anche altre società collegate direttamente allo Spezia quali l’USD Lavagnese 1919 e la Valdivara 5 Terre che hanno subito anche loro delle sanzioni pecuniarie.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 895 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione