fbpx

Luis Alberto, domani il giorno della verità

Potrebbe essere previsto per domani il rientro in Italia di Luis Alberto che raggiungerà prima la Roma per effettuare le visite mediche al termine delle quali avrà un confronto con il DS della Lazio Igli Tare. L’argomento principale da chiarire sono le motivazioni che hanno spinto lo spagnolo a disertare la convocazione per il ritiro. Di certo è che i certificati medici che lo spagnolo porterà con sè per giustificare l’accaduto verranno attentamente valutati dallo staff medico e qualora venisse riscontrata una non necessità di prolungare la sua permanenza in Spagna verrà applicata una multa molto salata.

Dopo il colloquio con il DS Tare Luis Alberto partirà per Auronzo di Cadore dove avrà un altro confronto non semplice con Maurizio Sarri che ha già fatto sapere di voler approfondire le ragioni che hanno portato a questo ritardo. Chiaro è stato il neo tecnico biancoceleste sulla questione “Se le ragioni ci convinceranno bene altrimenti Luis Alberto dovrà chiedere scusa a me ed al resto del gruppo”.

Chiaro è che se Luis Alberto esternasse la volontà di essere ceduto la Lazio non sarebbe disposata a scendere sotto determinate cifre e l’atteggiamento avuto potrebbe controproducente proprio per il calciatore. Domani quindi potrebbe essere il giorno della verità per dirimere la prima grana dell’era Sarri.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 895 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione