fbpx

Inzaghi: “Lotito? ottimo Presidente. Dopo la cena mi ero preso del tempo…”

Nel giorno della presentazione ufficiale alla stampa come nuovo allenatore dell’Inter, Simone Inzaghi torna a parlare del suo rapporto con il suo ex presidente “Lotito? Penso che nella vita vadano fatte delle scelte. Lo ringrazierò sempre per l’occasione che mi ha dato, è un ottimo presidente con grandissime idee. Secondo me si era chiuso un ciclo, dopo la cena con la dirigenza mi ero preso del tempo per fare una scelta e alla mattina seguente ho deciso di cambiare e la prima persona che ho avvertito è stata Lotito”.

Il tecnico piacentino poi ha parlato anche degli anni passati in biancoceleste “Sono stato 22 anni alla Lazio, ho avuto la fortuna di vincere come giocatore, allenatore delle giovanili e della prima squadra. Di meglio non potevo chiedere, ma era venuto il momento di cambiare. La spinta dell’Inter è stata forte”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1034 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione