fbpx

Euro 2020: l’Inghilterra raggiunge l’Italia in finale, Danimarca battuta ai supplementari da un rigore dubbio

Sarà Inghilterra – Italia la finale di Euro 2020 che si disputerà l’11 luglio a Wembley. Nella seconda semifinale i padroni di caso hanno dovuto sudare le così dette sette camicie per avere la meglio di un’orgogliosa Danimarca. La formazione scandinava era passata in vantaggio al 30′ minuto del primo tempo grazie ad un calcio di punizione magistralmente battuto dal doriano Damsgaard. Il tempo di schiarirsi le idee e gli inglesi arrivavano al pareggio grazie ad un’autogol di Kjaer che sulla linea deviava nella propria porta nel tentativo di anticipare Sterling.

Nella ripresa diverse le opportunità per l’Inghilterra ma l’atteggiamento prudente ed attento dei danesi faceva finire in parità la gara al 90esimo. Nei supplementari la gara era ancor più marcatamente in favore dell’Inghilterra che assediava l’area di rigore avversaria. Era però un calcio di rigore sbagliato prima da Kane che poi però ribadiva in rete a regalare la qualificazione alla finale. Dure le proteste dei danesi per la generosità con cui l’arbitro olandese Makkelie concedeva la massima punizione per un presunto tocco di Maehle su Sterling non del tutto confermato dalle immagini.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 895 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione